riverside1---escursionismo.jpgriverside3-ciaspole.jpgriverside4--scialpinismo.jpgriverside5-bike.jpgriverside6--scialpino.jpgriverside7-alpinismo.jpgriverside8-arrampicata.jpg

2016_0508 Monte Cona

 

follettiAssociazione sportiva dilettantistica Folletti del Morrone
Traversata del Monte Cona
 DOMENICA 8 MAGGIO 2016
 
 Tipo di Itinerario: Traversata
 Punto d'incontro: ore 8.15 Fermata Bus di linea ARPA Bugnara 
 Orario di partenza: ore 9.00 Villalago
 Difficoltà: E/EE
 Dislivello salita/discesa:

850m / 1.200m

 Tempo di Percorrenza: 6/7 ore
 Lunghezza Percorso: 17 km
 Descrizione Percorso:

Villalago (q. 915 m) – Frattura Vecchia (q. 1128 m) – Monte Cona (q. 1694 m) – Sorgente delle Mandrie – Sorgente Rufigno (q. 1568 m) – La Forcella (q.1556 m) – Fonte del Monte (q 1410 m) – Fossa dei Lupi (q. 950 m) – Fonte dell’Oppio (q 835 m) – Bugnara (q. 580 m)

 Punti d'acqua:  3
 Esposizione al Sole:  60 %
 Esposizione al Vuoto:  0 %
 Itinerario per bambini: no
 Sconsigliato per: Persone non allenate 
 Mezzo di Trasporto: auto proprie + autobus di Linea ARPA
Accompagnatori:

Panfilo Serafini – Roberta Toro

DESCRIZIONE

ITINERARIO

 

Attenzione: è necessario munirsi anticipatamente di un biglietto ARPA da 1,90 € per viaggiare sull'autobus fino a Villalago. Inoltre, è necessario essere pronti (pedule ai piedi e zaino in spalla) alla fermata di Bugnara PRIMA delle 8,15. MAX 40 POSTI DISPONIBILI PER L'AUTOBUS

 

Si lasciano le auto a Bugnara, si prende l'autobus della linea ARPA delle 8,15 e si arriva a Villalago alle 8,50.

La zona che andremo a visitare è compresa tra la Riserva Gole del Sagittario e la Riserva Monte Genzana - Alto Gizio, con affacci sul lago di Scanno e il lago di San Domenico. Il punto di partenza, Villalago, è un caratteristico borgo montano. Da lì saliamo a Frattura Vecchia, un borgo abbandonato in seguito al terribile terremoto della Marsica del 1915. Da Frattura si prosegue lungo il sentiero che porta al Monte Cona, dove è presente un vecchio rifugio in ristrutturazione. Il sentiero continua con un lungo traverso panoramico fino al rifugio Rufigno per poi scendere, (spesso su carrareccia) in direzione di Bugnara, attraversando prati di quota, faggete, pinete.

Foto on-line:  foto google
Articolo escursione:  2016_0508 Relazione Traversata Monte Cona

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information