riverside1---escurs natale.jpgriverside3-ciaspole-natale.jpgriverside4--scialpinismo-na.jpgriverside5-bike-natale.jpgriverside6--scialpino-natal.jpgriverside7-alpinismo-natale.jpgriverside8-arrampic-natale.jpg

2015_0913 Ofena in MTB

 

follettiAssociazione sportiva dilettantistica Folletti del Morrone

 Da Capodacqua ad Ofena in mountain bike

  DOMENICA 13 SETTEMBRE 2015

 
 Tipo di Itinerario:  Anello
 Punto d'incontro: Ore 8.30 Sorgenti di Capo d’Acqua (Capestrano)
 Orario di partenza: Ore 9.00 Sorgenti di Capo d’Acqua (Capestrano)
 Difficoltà:  Percorso facile su fondo stradale asfaltato e sterrato
 Dislivello salita/discesa:  250 m/ 250 m
 Tempo di Percorrenza:  3 ore circa 
 Lunghezza Percorso:  20 Km
 Descrizione Percorso:

Sorgenti di Capo d’Acqua (Capestrano) (q.350 m) – Ponte S. Martino (q.324 m) - Fonti di Presciano (337 m) - Madonna del Piano (q.380 m) Ofena (S. Pietro) - Convento dei Cappuccini (q.456 m) – S. Silvestro (q.375 m) –  Sorgenti di Capo d’Acqua (341 m). 

 Necessaria Mountain bike con gomme da sterrato

 Punti d'acqua: Sorgenti di Capo d’Acqua e Fonti di Presciano
 Esposizione al Sole:  100 %
 Esposizione al Vuoto:  0 %
 Itinerario per bambini:  12 anni in su
 Sconsigliato per:  nessuno 
 Mezzo di Trasporto:  auto proprie
Accompagnatori:

Elvira Giovannoli - Vittorio Rainaldi

 DESCRIZIONE ITINERARIO

 

Partendo da Capo d’Acqua (q. 350 m), una delle tre sorgenti che originano il fiume, iniziamo a pedalare su di una carrareccia che si snoda lungo le rive del Tirino fino ad arrivare in prossimità di Ponte San Martino. 

Il percorso su fondo asfaltato si porta in direzione Capestrano dove si incontrano le fonti di Presciano (seconda sorgente del Tirino) e la chiesetta di Santa Maria di Loreto.

Proseguiamo il nostro itinerario portandoci questa volta verso Ofena, con una piccola deviazione al Lago, che costituisce la terza sorgente del Tirino.

A questo punto percorriamo la strada asfaltata per circa 3 km in salita quasi fino al limitare del paese di Ofena, nei pressi di San Pietro. Quindi si svolta a destra su di una stradina lastricata in pavé, passiamo accanto al Convento dei Cappuccini, per poi raggiungere la pista ciclabile ed il borgo abbandonato di San Silvestro.

Oltrepassiamo in discesa la piccola frazione di Capo D’Acqua arrivando al punto di partenza.

Foto on-line:  foto google
Articolo escursione:  2015_0913 Relazione Capo d'acqua-Ofena

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information