riverside1---escursionismo.jpgriverside3-ciaspole.jpgriverside4--scialpinismo.jpgriverside5-bike.jpgriverside6--scialpino.jpgriverside7-alpinismo.jpgriverside8-arrampicata.jpg

ESCURSIONISMO

EscursionismoAbbiamo scelto l’escursionismo come attività principale poiché è uno sport che consente di unire cultura e movimento. In generale, l’escursionismo è inteso come attività non competitiva in cui si ricerca il contatto con la natura e la cultura dei luoghi; esso offre agli appassionati i piaceri del ritrovare il benessere interiore e della immersione nella natura e suscita, dalla conoscenza diretta e concreta sul campo, l'interesse verso un maggiore impegno nelle azioni di tutela del territorio.

 

Alla scoperta delle bellezze naturalistiche e storiche della Valle Giumentina 3 aprile 2022

Il territorio tra Abbateggio e Decontra di Caramanico racchiude un ambiente naturale unico e suggestivo: fra eremi, capanne in pietra e siti archeologici è un museo all’aperto!

Nel corso dell’attività ventennale, i Folletti hanno organizzato molte escursioni alla scoperta di Valle Giumentina, ogni volta conoscendo ed apprezzando le peculiarità di uno dei siti più importanti della storia dell’uomo.

Il percorso ha inizio in località Fonte Cugnoli di Abbateggio, da dove si raggiunge, in poco tempo, il complesso di Valle Giumentina, di fronte all’omonimo importante giacimento preistorico del paleolitico. Muovendoci lungo un itinerario che attraversa un ambiente tipico delle aree agricole di media montagna, con alternanza di prati e aree boscate, molto panoramico, con belle visuali sia sul massiccio della Majella che sulla montagna del Morrone, oggi ancora dall'aspetto invernale, raggiungiamo la frazione di Decontra di Caramanico per poi riscendere a Valle Giumentina ed arrivare presso l’Ecomuseo del Paleolitico.

Qui, con una visita guidata “speciale” esclusiva, curata dal geo-archeologo Dottor Silvano Agostini, il numeroso gruppo di Folletti ripercorre i secoli di storia del territorio della Maiella settentrionale, in uno degli ambienti naturali meglio preservati dell’intera Regione, con storie e aneddoti sull’attività dell’uomo, dal Neandertal ai pastori transumanti, accompagnata dai processi che hanno governato l’evoluzione morfologica della Maiella, insieme alle trasformazioni del paesaggio naturale operate dall’uomo. 

 

Galleria Fotografica

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information