riverside1---escursionismo.jpgriverside3-ciaspole.jpgriverside4--scialpinismo.jpgriverside5-bike.jpgriverside6--scialpino.jpgriverside7-alpinismo.jpgriverside8-arrampicata.jpg

 

FollettiAssociazione sportiva dilettantistica Folletti del Morrone
La vetta orientale del Corno Grande per la ferrata Ricci
  DOMENICA 29 LUGLIO  2018
 
 Tipo di Itinerario:  Escursione A/R
 Punto d'incontro:

 Ore 8:30 parcheggio antistante gli impianti di Prati di Tivo

 Orario di partenza:  Ore 9:00 Prati di Tivo
 Difficoltà:  EEA
 Dislivello salita/discesa:  900 m
 Tempo di Percorrenza:  8 ore
 Lunghezza Percorso:  12 Km
 Descrizione Percorso:

Da Prati di Tivo (1450 m) si prende la cabinovia fino alla Madonnina (2015 m) - Valle delle Cornacchie - Rifugio Franchetti (2433 m) - Via ferrata Ricci - Corno Grande vetta orientale (2903 m) - Ghiacciaio del Calderone (2700 m) - Rifugio Franchetti - Madonnina (2015 m).

Attrezzatura obbligatoria: casco, imbracatura, kit da ferrata omologato

 Punti d'acqua:  nessuno
 Esposizione al Sole:  100 %
 Esposizione al Vuoto:  40 %
 Itinerario per bambini:  no
 Sconsigliato per:  Persone non bene allenate e con problemi di vertigini
 Mezzo di Trasporto:  Auto proprie
 Coordinatori:  Licio Capone - Giorgio Monacelli

I dati pubblicati nella scheda escursione potrebbero essere modificati ed aggiornati in base alle previsioni meteo ed alle esigenze dei coordinatori. Si raccomanda, quindi, di verificarli in prossimità dell’uscita.

Descrizione itinerario:

Una escursione nel cuore del Gran Sasso, alla conquista della meno frequentata vetta Orientale del Corno Grande. Dopo il comodo sentiero che sale al Franchetti (2433 m) si prende il sentiero a mezza costa che taglia il pendio sotto il Ghiacciaio del Calderone, portandosi ai piedi di una grande rampa rocciosa ben visibile dal rifugio. Si risale con facile arrampicata questa rampa raggiungendo in alto il filo di cresta (cresta Nord della Vetta Orientale). Da questo punto ci si affaccia su di un vertiginoso abisso che sprofonda per quasi duemila metri fino ai casolari di Casale San Nicola. Si prosegue in direzione dell'anticima fino a ricongiungersi con la via normale che sale dal Ghiacciaio del Calderone. Seguendo il sentiero e superando i piccoli salti rocciosi della cresta terminale si arriva alla Vetta Orientale m 2908. Di qui una bellissima vista sulla piana di Campo Imperatore e delle vette del Centenario.

La discesa per la Via Normale direttamente nel Calderone e quindi di nuovo al Franchetti. Stesso sentiero per tornare alla Madonnina.

Foto on-line:
Articolo escursione:  

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information